Scrittura persuasiva: Le 2 verità fondamentali che non ti hanno insegnato a scuola (e neanche all’università) + BONUS

Se desideri sul serio una scrittura efficace, ho una brutta notizia.

La tua istruzione, per quanto elevata, non basta.

Ecco invece quello che devi sapere per far sì che che i tuoi messaggi convincano le persone.

I due segreti che rendono la scrittura dei grandi copywriter efficace, persuasiva ed ipnotica

mark twain scrittura efficace
Mark Twain, Il “maestro ribelle” della scrittura efficace

Purtroppo è vero.

Le due cose fondamentali che distinguono più di ogni altra cosa il Copywriting dalla solita scrittura “professionale”…

..non te le insegnano a scuola, né all’università.

Se non altro perché alcun professore ha idea quali sono.

Ma se stai leggendo questo blog devo supporre che sei una persona curiosa. Come me. E non ti accontenti dei cliché e delle pappardelle inutili degli intellettualoidi autoreferenziali. Sei una persona determinata. Come me.

Perciò meriti di sapere. Ti meriti di trovare quello che stai cercando.

Anzi, se leggi fino alla fine, ti darò anche un BONUS in più:

 

La regola pratica per creare subito, dalla prossima email, una scrittura efficace che convince il tuo interlocutore a compiere l’azione da te richiesta.

 

 

Due semplici, sconvolgenti verità

Come in tante situazioni della vita, ti accorgerai che quello che fa la differenza spesso sono cose apparentemente banali.

Due te le ho dette prima.

La tua curiosità e la tua determinazione sono armi formidabili.

Puoi stare sicuro che, se te le tieni strette e le affini ogni giorno, faranno la differenza tra i tuoi risultati nella vita e nel lavoro e quelli della maggior parte dei tuoi coetanei.

Ti permetteranno, ad esempio, di trovare i maestri giusti.

E nell’era dell’informazione, è questa la qualità più decisiva.

Ma quali sono i due segreti che permettono a tanti imprenditori in giro per il mondo di macinare vendite su vendite?

Pensa, sono gli stessi che usano i grandi scrittori per farti divorare le pagine dei loro libri una dopo l’altra in maniera compulsiva, e poi comprare altri titoli delle loro saghe.

Gli stessi degli sceneggiatori dietro i grandi film e le serie tv che tengono incollati me, te, e altri milioni di persone allo schermo, costringendoci a fare bingewatching selvaggio.

E come ti dicevo, sembrano cose ovvie a prima vista.

Facili da immaginare.

Sì, certo.

Ma prova TU a mettere pratica queste regole, e tirarne fuori magicamente tanti bei bonifici.

Quindi ti avverto:

Prima di assorbire il potere di questi segreti, devi liberare la tua mente dai pregiudizi.

Sei pronto a riceverli?

 

Ecco il primo:

1) L’intimità

Questo segreto è una delle chiavi più importanti per creare una scrittura persuasiva.

Tutti i grandi copywriter sono se stessi nei propri scritti. Quelli del passato come David Ogilvy e Gary Halbert, le leggende viventi come Joe SugarmanDan Kennedy e John Carlton, e i nuovi talenti come Joanna Wiebe e tanti altri che hanno fatto decine di milioni di dollari con le loro email.

Ad esempio, mentre leggi questo blog, mi segui su Twitter o apri le mie email, ti fai un’idea della mia personalità.

 

  • ATTENZIONE! Provare a imitare o copiare i tuoi idoli, in ogni campo, non ti porterà lontano

La gente vuole sentire una voce nuova.

Vuole sapere non solo quanto sei bravo, ma anche quelle che sono a tutti gli effetti le tue debolezze.

E infatti la tecnica classica-che-più-classica-non-si-può è chiamare uno dei tuoi amici al telefono e parlargli del prodotto o servizio che vendi. Mentre lo fai ti registri, e poi riascolti quello che ne è venuto fuori.

E già così hai le basi per una grande lettera di vendita.

 

Parla come magni, e scrivi come parli

I grandi copywriter, come il mitico Bill Jayme, si distinguono per il loro stile unico, e anche una certa ricercatezza.

Ma c’è anche un’altra cosa che non viene mai a mancare.

 

Il secondo segreto che ti ho anticipato, e che voglio sottolineare ancora di più:

2) La chiarezza

Sii diretto e crea un rapporto intimo.

Usa frasi dirette, verbi attivi e non annoiare.

Ma non è quello che mi hanno insegnato a scuola o all’università!

Esatto.

 

mark twain scrittura efficace

Ti avevo avvertito, fin dal titolo.

Il copy persuasivo™ segue delle regole ben precise, e una di quelle è la LIBERTA’.

Libertà di essere te stesso, di esprimerti, di parlare con la tua voce.

Libertà di mettere in secondo piano le regole della formattazione, e a volte quelle della grammatica stessa.

 

Il segreto per far fruttare al massimo quest’approccio è contenuto nella nuova edizione del Piccolo Libro della Scrittura Persuasiva.

 

 

galileo-galilei scrittura efficace chiara

 

Come plasmare fin da subito una scrittura efficace, anche se sei un principiante

Ora è il turno del tuo BONUS.

Ma c’è una condizione per renderlo efficace:

 

  • Appena finito di leggere, scrivi un’email a uno dei tuoi contatti, e metti subito in pratica questo principio.

 

(L’azione immediata è l’unica cosa che ti trasforma da uno che sa delle cose in uno che fa e ottiene risultati.)


Stai comunicando davvero solo quando stabilisci un dialogo.

Pensaci, è quello che ho fatto con te, fin dall’inizio.

Quando c’è un vero dialogo (reale, non intellettualoide) stabilisci tra te e il tuo interlocutore una connessione.

Detta così, sembra facile.

Ma quando sei un copywriter professionista questo processo presuppone che sei in grado prima di tutto di entrare nella testa del tuo cliente (o meglio il cliente potenziale del tuo committente).

Conosci i luoghi che frequenta, il suo modo di vedere le cose, le sue paure, e soprattutto il suo linguaggio.

Ed è quello che devi essere capace di usare. Un altro “trucchetto” è simulare il dialogo.

Come?

Tramite il potere ipnotico delle virgolette.

Pensa, per esempio, a quanto ti attirano le citazioni.

“Quando guardi una pagina o una schermata dove c’è una citazione tra virgolette di qualche personaggio famoso, il tuo cervello non può fare altro che accendersi di lampo”

Non perdere di vista il tuo obiettivo

Ricorda:

Per ottenere una scrittura efficace devi seguire questi passi e non perdere mai di vista il tuo obiettivo finale.

La tua missione è prima di tutto scrivere un messaggio facile da leggere, usando lo stile colloquiale della persona che dovrebbe leggerlo, sintonizzandoti sulla sua stessa lunghezza d’onda.

Come puoi rendergli la lettura ancora più semplice e attrattiva?

Usando frasi brevi, parole brevi, paragrafi brevi, elenchi puntati, sottotitoli e altri supporti visuali.

Scegli solo verbi attivi e dai una scossa di vita al tuo testo creando un dialogo, anche inserendo delle citazioni.

Pratica, pratica, pratica.

E allora sì, ti renderai conto del potere immenso che hai acquisito.

 


P.S.

Vuoi avere anche tu gli attrezzi del mestiere per creare articoli, brochure e materiali che vendono davvero?

Inizia dalle “3 tecniche a prova di scemo” che trovi all’interno del Piccolo Libro della Scrittura Persuasiva, e ti garantisco che renderai subito i tuoi testi più convincenti e profittevoli.

il nuovo piccolo libro della scrittura persuasiva di andrea lisi copywriter di copy persuasivo™

Lascia un commento