Come far crescere in maniera scientifica la tua attività con il Content Marketing Persuasivo

Prima di tutto…

content-marketing-tag…Cosa diamine è il content marketing?

Il marketing di contenuti è quella pratica, ancora relativamente misconosciuta nel Belpaese, che ti permette di attrarre potenziali clienti grazie alla condivisione di risorse gratuite (report, articoli, guide, estratti ecc.).

I passi successivi sono:

  • stabilire un rapporto
  • convertire il potenziale interessato in cliente
  • far diventare il cliente un acquirente abituale.

Il tipo di contenuti che devi condividere è strettamente legato a ciò che vendi.

E hai bisogno di una precisa strategia per farlo.

Una volta delineata e calendarizzata la strategia, il compito del copywriter che la mette in pratica, nero su bianco, è rivolgersi solo ed esclusivamente ai tuoi clienti target (accuratamente profilati, non ad minchiam come fanno la maggior parte delle aziende italiane).

Il copywriter parla alle persone, e le educa affinché sappiano come fare affari con te, ti riconoscano come un’autortià nel tuo settore e nutrano quindi abbastanza fiducia per preferirti alla concorrenza.

Gli autori di HubSpot, uno dei software di vendita online più avanzati in circolazione, chiamano questo nuovo approccio Inbound Marketing.

Altro parolone inglese.

Sì, lo so.

Ma che ci posso fare se queste innovazioni vengono quasi tutte dal mondo anglofono…

Comunque, eccoti la traduzione:

Invece di mandare disperati in giro a rompere le palle alla gente porta a porta o per telefono, fai sì che siano LORO, i tuoi clienti ideali a venire da te

e

Invece di buttare soldi a c***o in cartelloni e spammando degli sconosciuti, ATTRAI LE PERSONE DANDO LORO IMMEDIATAMENTE QUALCOSA DI VALORE.

Il processo deve generare, in un periodo che può andare dai 6 ai 12 mesi, un pubblico per i tuoi prodotti/servizi.

Se il lavoro è fatto bene, il tuo cliente potenziale (iscritto a una delle tue liste email o social) sarà una persona che ha veramente bisogno di quello che offri, e anche se nella stragrande maggioranza dei casi non è pronta a comprare subito, lo farà a distanza di tempo.

Come è possibile?

“Semplicemente”, leggerà i contenuti e le informazioni di valore che continuerai a proporgli (se hai un buon copywriter che te li produce), oltre alle offerte che creerai appositamente per lui/lei.

In apparenza, questa forma di pubblicità non è per niente pubblicità.

E’ editoria.

Ma non farti ingannare. I grandi copywriter hanno praticato questa disciplina, sperimentando con newsletter, magalog e altre forme editoriali, fin dagli albori del marketing scientifico, agli inizi del secolo scorso.

Con internet oltre alla carta stampata si aggiunge una nuova forma, più conveniente, ma che segue le stesse dinamiche.

Il marketing scientifico è quello che si basa per il 50% sulla psicologia e il 50% sull’aritmetica, e ti permette di misurare precisamente in termini di ROI (Ritorno sull’investimento) ogni tua campagna pubblicitaria.


Nell’epoca digitale ci sono quindi tre grosse novità che riguardano la crescita della tua attività commerciale:

  1. Puoi raggiungere il tuo cliente potenziale ad un costo MOLTO più basso
  2. Puoi raggiungere un numero pressoché ILLIMITATO di potenziali clienti, con MINOR sforzo
  3. Fai molta più fatica a catturare l’attenzione della gente. Ci sono un’immensità di informazioni in giro, e quindi il livello dei contenuti e delle offerte deve alzarsi drasticamente.

Quindi, se sei interessato a far crescere la tua attività online (e chi non lo è, oramai), non puoi fare a meno di mettere in piedi anche tu una strategia di content marketing persuasivo come quelle che implementiamo per i nostri clienti.

Guardati in giro..

Dai social alle ricerche su Google, il marketing di contenuti è ovunque.

Informazioni per prendere la decisione giusta

Proprio quello che tu stesso cerchi quando devi fare un acquisto.

Vuoi capire qual è l’opzione migliore sul mercato, sapere tutto quello che c’è da sapere, e conoscere l’opinione degli altri.

Vuoi essere sicuro di non sbagliare.

Vuoi avere tutte le informazioni necessarie.

E questo è esattamente quello che devi fornire al tuo popolo.

In sintesi:

La gente non vuole pubblicità quando sceglie quali acquisti fare, vuole informazioni preziose.

  • I contenuti si diffondono tramite i social network, e i marketer più bravi generano un potente passaparola
  • Quello che le persone (e Google) vogliono sono contenuti, e questi ti permetteranno ti posizionarti in alto nelle ricerche dei tuoi potenziali clienti
  • I contenuti sono ciò che ti permetterà di far conoscere, apprezzare e aumentare la fiducia nel tuo brand

Ok, e allora?

Per ottenere questi risultati, hai bisogno di qualcuno che non scrive dei semplici articoletti.

Qualcuno che è in grado di trasformare le caratteristiche della tua attività in benefici per clienti, e portarli all’azione.

Qualcuno che porta idee, e le mette in pratica, costantemente. (Buttare due-tre articoli a caso sul tuo blog o sito aziendale non servirà a molto.)

Un copywriter qualunque non ti porterà molto lontano.

Devi integrare OGNI TUO MESSAGGIO (e quindi anche i tuoi contenuti online) in una strategia di copy persuasivo®.

A differenza delle “frasi a effetto” delle agenzie creative e dell’approccio aggressivo e ormai inefficace del marketing a risposta diretta, il copy persuasivo® espone tutte le argomentazioni a favore del prodotto secondo le regole della retorica tramandate da Aristotele e Cicerone, sfrutta tutte le leve persuasive che hanno dimostrato di funzionare sia negli esperimenti neuroscientifici che nelle campagne reali, e poi le integra con pagine belle, chiare e dirette e automazioni che portano progressivamente la persona a compiere il passo successivo verso la prenotazione, l’acquisto o l’appuntamento con un venditore/consulente. 

Oltre a fare campagne di advertising è essenziale creare contenuti persuasivi, ottimizzati SEO e integrati nel sistema automatizzato – strutturati non come semplici news aziendali o articoli informativi, ma a loro volta con una struttura di vendita “soft” che porti (e riporti di nuovo nel tempo) le persone sulle nostre landing e avanti nel percorso d’acquisto. Tutto ciò crea nel tempo veri asset di marketing che sfornano clienti.

Il fatto che il grosso del lavoro lo facciamo online ci permette di misurare poi tutto, e quindi permette all’imprenditore di avere molto più controllo sul suo marketing. 

Non sai da dove iniziare?

Prendi la tua copia del Piccolo Libro della Scrittura Persuasiva, e il primo bignami per imprenditori e professionisti che vanno di fretta e vogliono avere campagne più performanti.

Scoprirai 3 tecniche a prova di principiante per rendere SUBITO più persuasivi i tuoi testi, e tanti altri strumenti pratici.

opinioni su piccolo libro della scrittura persuasiva - manuale di copywriting persuasivo

Un commento su “Come far crescere in maniera scientifica la tua attività con il Content Marketing Persuasivo”

Lascia un commento

Prima di andare via prendi il mio Report gratis

In poche pagine ho condensato l'approccio che ha già generato oltre 4 milioni di euro per me e i miei clienti.

Vediamo se può fare anche al caso tuo.