Agenzia di copywriting: che cosa fa e come sceglierla

Impara a distinguere un’agenzia di copywriting persuasivo e scopri come può impattare sull’autorevolezza del tuo brand e sulla qualità (e quantità) dei tuoi clienti

Hai capito il valore che il copywriting può apportare al tuo business, ma ti rendi conto che:

  • Studiarlo e scrivere da solo è troppo faticoso e improduttivo
  • Affidarti a dei generalisti non ti garantisce i risultati che cerchi

È normale… il copy è una materia complessa e non ammette vie di mezzo: bisogna scriverlo avendone piena padronanza, altrimenti i tuoi testi non riusciranno a stimolare le giuste leve nei tuoi potenziali clienti.

E quindi sarà più difficile che ti scelgano, preferendo piuttosto uno dei tanti competitor.

Per risolvere il problema dei “testi mosci” sono nate da pochi anni anche in Italia agenzie specializzate in copywriting – che hanno l’unico obiettivo di trasformare i messaggi di ogni tuo canale di marketing in una potente arma persuasiva.

In questo articolo scoprirai in maniera dettagliata che cosa fa un’agenzia di copywriting e i criteri di base per sceglierne una.

Ma prima capiamoci: cos’è il copywriting?

Esistono varie definizioni, tutte più o meno valide. Senza fare troppi giri di parole, il copywriting è scrivere per persuadere

Questa definizione così semplice va calata poi nel mondo del commercio. 

I professionisti del copy inglobano molteplici capacità, che vanno dal marketing strategico alla psicologia dell’acquisto, passando per la padronanza linguistica e la comunicazione persuasiva.

Per scrivere un copy incisivo ci sono diverse regole e tanti dettagli da tenere in considerazione.

Non puoi lasciare nessuna parola al caso.

Ogni tuo testo infatti dovrebbe essere il tuo migliore venditore

E i bravi venditori, ancora prima di presentare offerte e inviti a comprare, si focalizzano su:

  • il problema che il cliente vuole risolvere, 
  • i suoi obiettivi,
  • i dubbi che potrebbero ostacolarlo dal prendere una decisione. 

Inoltre il testo è alla base di ogni strategia di marketing.

Ciò vuol dire che quando è fatto bene convince la gente a voler il tuo prodotto o servizio, ancora prima che tu lo abbia nominato. 

E prendendo vita in annunci pubblicitari, contenuti blog o newsletter, email automatiche, white paper, ebook e tanti materiali “scalabili” (li crei una volta e puoi usarli a oltranza senza costo aggiunto) i testi persuasivi sono di fatto vendita da uno a tanti. 

Questo è un grande vantaggio, specialmente per chi è abituato a parlare con un prospect alla volta, in lunghe trattative in cui devi sempre ripartire da zero e raccontare tutta la tua storia prima di poterti giocare la chance di vendere.

A differenza però di un venditore – che opera in trattative 1-2-1 dal vivo, in videoconferenza o al telefono – il limite dei materiali scritti in copy è che quando li scrivi non hai davanti il tuo lettore.

C’è il momento in cui gli stai comunicando, e quello poi in cui lui leggerà il testo (o guarderà il video basato su quel testo). 

Quindi non puoi sapere se in quel momento lui è davvero interessato alla tua scrittura o si sta annoiando. E non puoi sapere se, anche se interessato, ha magari dei dubbi che lo stanno frenando dall’andare avanti e contattarti. 

Lo scoprirai soltanto quando il tuo pezzo di copy rimarrà fermo al palo e non porterà conversioni…

Meglio delegare il copywriting oppure farlo da sé? 

Tutti possono mettersi a scrivere dal proprio pc. 

In fondo dovrebbe bastare una licenza di scuola media per scrivere frasi di senso compiuto, che non siano piene di errori grammaticali. 

Ma solo in pochi sapranno persuadere e vendere con le proprie parole. Per questo improvvisarsi copywriter è fallimentare.

In base all’esperienza che abbiamo accumulato fin dal 2015, gli imprenditori che provano a scriversi tutti i testi da soli fanno fatica, ma sono contenti di aver risparmiato dei soldi nel breve periodo.

Peccato che dopo un po’ si rendano conto di sparare con una pistola a salve. Alcuni tra questi imprenditori e marketer, considerando gli scarsi risultati raggiunti, pensano che il copywriting non sia un’arma persuasiva che possa fare la differenza. E si autoconvincono che i testi non smuovano l’asticella delle vendite. Quindi ritornano ad affidare la propria strategia di acquisizione clienti esclusivamente a venditori vecchio stile, o addirittura al passaparola casuale.

In realtà non è il copy a sparare a salve, ma il loro modo di scrivere testi commerciali anonimi e banali.

Questo lo hanno verificato anche molti nostri clienti in prima persona:

  • CassaPrime: l’azienda di assistenza al punto cassa che – grazie al copy persuasivo – ha raddoppiato il numero di clienti.
  • Sigillo Sicuro: l’azienda che – grazie al copy persuasivo – ha generato 1200 lead caldi nella nicchia delle pompe di calore, nonostante il lockdown.
  • Telefonia Semplice Business: l’azienda che – grazie al copy persuasivo – ha reso prezioso e insostituibile un servizio “commodity” indifferenziato, come la telefonia aziendale.

Se anche tu hai capito che scrivere testi “mosci” e banali è un problema, e non sei disposto a investire anni di studio e di pratica (per arrivare poi a essere un degno copywriter per la tua azienda), sappi che c’è speranza. 

Puoi delegare il copy, sì. 

3 alternative per delegare il copywriting 

Se vuoi risultati seri e veloci, vai oltre i soliti fornitori. 

Potresti infatti pensare a reclutare uno scrittore freelance su Fiverr, Upwork o siti simili. 

Il suo vantaggio sarà probabilmente che ti costa poco. I contro però sono tanti:

    • poca esperienza e solo su pochi settori
    • nessuna storia di successo in campagne complesse (e ad alto budget)
  • scarsa organizzazione
  • basi metodologiche fragili
  • consegna lenta (o peggio, affrettata e piena di problemi da risolvere – che dovrai risolvere tu, facendo venir meno la convenienza a delegare) 
  • e soprattutto, bassa o nessuna capacità di portarti risultati.  

Il freelance, per definizione, è da solo e anche se fosse davvero competente, non riuscirà a cogliere tutte le obiezioni e gli angoli di attacco che solo un TEAM di copywriter esperti può notare

Inoltre il copy è una disciplina che va integrata con altre discipline, come la grafica, la SEO, l’advertising, ecc… quindi un freelance sarebbe costretto a collaborare a sua volta con altri professionisti esterni. Il problema è che non sempre in questi casi c’è una comunicazione fluida e costruttiva tra i vari reparti.

Un’altra opzione è chiedere i testi alla stessa agenzia che ti fa il sito o le ads

Ma una web agency qualsiasi di solito è composta di gente brava nel design, nella SEO o nel social media management.

In una web agency qualsiasi di sicuro non mancano i tecnici, i grafici, i SEO specialist, ecc… quello che manca è una focalizzazione sul copy. In queste agenzie spesso il copywriting non è prioritario (quando in realtà dovrebbe esserlo) e viene spesso delegato a dipendenti malformati e caricati di task da chiudere in fretta. Il risultato: un copy “sterile”, che non converte. In altre parole: un copy inutile…

Freelance vs agenzia pro e contro  

Per nutrire una strategia Sforna Clienti invece servono molti contenuti e strutturati in maniera precisa. Perciò ha più senso farli scrivere a un’agenzia specializzata in copywriting.

Che cos’è e cosa fa un’agenzia di copywriting 

Un’agenzia di copywriting è un’agenzia specializzata in copywriting – e solo in quello. 

NON è una delle tante agenzie che, tra le decine di servizi diversi tra loro, ti offre anche il servizio di copywriting (che spesso ha un’efficacia pari a zero e tanto vale che te lo scrivi da solo).

Un’agenzia di copywriting può (e deve) avere al suo interno anche altre figure, come tecnici, programmatori, grafici, advertiser, ma la maggioranza del suo team è composto esclusivamente da copywriter. E la maggioranza di questi dovrebbe essere di livello Senior, poiché un’agenzia di copy ha un’organizzazione tale da non lasciarti mai in mano allo stagista o allo Junior di turno.

Qualsiasi copywriter di un’agenzia specializzata deve avere conseguito una formazione specifica e aver sviluppato una padronanza critica e creativa. Grazie a queste competenze il copywriter non dovrebbe limitarsi a replicare dei semplici modelli, bensì dovrebbe scrivere per convincere i tuoi clienti e potenziali clienti

Per questi motivi è impossibile che in un’agenzia specializzata in copy troverai copywriter assunti senza esperienza e formazione, buttati davanti allo schermo come degli scribacchini confusi. È impossibile perché, se così fosse, l’azienda crollerebbe sul suo asset principale: la qualità dei contenuti. 

Degli specialisti del copywriting non si limitano a fare testi “ottimizzati SEO”.

Scrivere per i motori di ricerca e in maniera editoriale è infatti molto diverso dallo scrivere testi che guidano il pubblico all’interno del tuo funnel persuasivo.

Inoltre un’agenzia di copywriting deve sapere adattare il copy del cliente a ogni canale di comunicazione:

  • Inserzioni pubblicitarie online (Google ads, Facebook ads, Linkedin ads)
  • Magneti (ebook, video informativi, guide, casi studio, questionari, quiz e non solo…)
  • Landing page
  • Email marketing
  • Script per video ads
  • Magalog
  • Content marketing sui vari Social 
  • Content marketing sul proprio blog
  • Brochure, volantini e tutti i materiali cartacei di stampo commerciale

In altre parole un’agenzia di copywriting deve padroneggiare tutto ciò che fa parte del tuo percorso di acquisizione clienti.

La prima agenzia di copywriting in Italia 

Copy Persuasivo® è la prima agenzia di copywriting orientata alla vendita in Italia

È stata fondata nel 2015 da Andrea Lisi, autore e podcaster conosciuto come “il Baffo” del copywriting. 

L’agenzia è specializzata in scrittura che persuade e vende. Serviamo PMI e professionisti nel mercato di lingua italiana, fornendo loro supporto strategico e operativo per la comunicazione online e offline.

I clienti che si rivolgono a noi sono attivi in settori “classici” come l’alimentare o l’edilizia, i servizi (dalla pulizia all’organizzazione eventi passando dai negozi), studi professionali e agenti immobiliari.

Ma anche aziende innovative (SAAS e startup tecnologiche) e solopreneur (aziende individuali, spesso di formazione o consulenza).

A differenza di guru della formazione, agenzie web generaliste o singoli consulenti, noi ci focalizziamo nell’applicazione pratica della persuasione scritta. Le fasi di definizione, approvazione e revisione del lavoro avvengono sempre sulla base di analisi rigorose dei dati.

Tramite la costante produzione di risultati per i nostri clienti e la pubblicazione di materiale educativo (più di 100 articoli blog e oltre 200 Podcast e Video consultati da oltre 120.000 persone, più vari libri bestseller)  siamo diventati uno dei punti di riferimento in Italia per la scrittura persuasiva.

Siamo specialisti nella produzione di contenuti online orientati alla conversione, in grado di attrarre contatti e trasformarli in acquirenti e clienti fedeli. Ma non siamo feticisti dell’online, e infatti per molti clienti implementiamo anche strategie offline, con materiali cartacei.

Ciò che ci contraddistingue è l’integrazione dei testi all’interno del Sistema Sforna Clienti, un insieme sofisticato di strategie e tattiche di marketing automation. 

Negli anni inoltre abbiamo sviluppato portfolio di asset persuasivi anche in categorie di contenuto spesso tralasciate dai semplici “copywriter a risposta diretta”. 

Per esempio, ci siamo occupati di:

  • strategie di Branding e Naming;
  • script per Video di ogni tipo (dalle VSL ai corsi, passando per spot da usare nelle ads)
  • redazione e impaginazione di Presentazioni dal vivo o in webinar;
  • progettazione di Pitch Deck per reclutare investitori
  • redazione di White Paper (compresi quelli per progetti Crypto e NFT, anche in inglese)

Se cerchi degli specialisti di copywriting in grado di produrre:

  • i giusti testi
  • velocemente
  • rispettando la personalità tua o del tuo brand
  • e in quantità tali da consentirti di “invadere il tuo mercato”

allora richiedi una Consulenza.

Studieremo assieme le strategie per:

  • differenziarti dai concorrenti, 
  • aumentare l’autorevolezza del tuo brand 
  • stimolare i tuoi prospect e clienti a comprare (a prezzi più alti, e più spesso).

Quale agenzia di copywriting scegliere? Tiriamo le somme 

Se sei arrivato fin qui e hai letto l’articolo con attenzione, avrai capito che:

  • Il copywriting ha un’importanza cruciale per aumentare le conversioni in ogni business.
  • Il copywriting è una materia complessa e di conseguenza improvvisarsi nella scrittura è una scelta che implica tanta fatica a breve termine, e delusioni a medio e lungo termine.
  • Affidarsi a un copywriter freelance non ti garantirà lo stesso livello di affidabilità e di capacità persuasiva che ti può dare un TEAM di copywriter esperti.
  • Affidarsi ad agenzie generaliste, che spesso non danno priorità al copy – anche perché al loro interno non hanno professionisti che padroneggiano appieno la materia – è una scelta altrettanto fallimentare.
  • Per nutrire una strategia che ti sforni clienti, a prezzi più alti della concorrenza, l’ideale è collaborare con un’agenzia specializzata in copywriting, che ha fatto della persuasione multimediale il suo focus (avrai tutti i testi che ti servono, compresi script per video, presentazioni dal vivo e pitch deck per investitori).

Alla fine di questo articolo dovresti avere anche compreso che cosa fa un’agenzia di copywriting e in base a quali criteri dovresti sceglierne una.

Sei pronto a delegare il copywriting a un’agenzia competente, esperta e specializzata in questo?

Richiedi oggi una Consulenza

Vuoi vedere qualche lavoro fatto dalla nostra agenzia di copywriting?

Dai un’occhiata ad alcune delle nostre tante storie di successo.