#35 L’Urgenza e altre tecniche per far abboccare il pesce all’amo

Come chiudere una vendita sfruttando il senso d’urgenza

In questa puntata approfondiamo con Bruno Rago la conclusione di una lettera di vendita e al senso di Urgenza.

Abbiamo visto finora ogni singolo passaggio necessario e nella scorsa puntata siamo arrivati al punto in cui  diamo un’ultima spinta al nostro potenziale cliente (che ci ha seguito fin qui) affinché chiuda la lettera e acquisti il nostro prodotto o servizio.

Il problema è che, talvolta, non è sufficiente limitarsi a questo.

Bisogna trasmettere al potenziale cliente un ultimo (e definitivo) senso di Urgenza, Scarsità e Penalità.

Infatti, in questo episodio scoprirai come:

  • Comunicare un senso di Urgenza perché il tuo potenziale cliente prenda immediatamente una decisione con elementi di Scadenza
  • Utilizzare la Specificità per comunicare un senso di Scarsità perché l’offerta è limitata per un numero preciso di prodotti
  • Strutturare una Penalità di conseguenza nel caso in cui il potenziale cliente decidesse di non fare ciò che gli chiedi

Per tutto il resto, noi di Copy Persuasivo® siamo molto richiesti (e abbiamo tantissimo lavoro), ma riusciamo ad essere sempre presenti sui nostri canali, pubblicando 4 podcast e 2 articoli al mese.

Per continuare a seguirci, trovi tutti i link utili alla fine dell’articolo!

NOTE ALL’EPISODIO

[1.44] I diversi significati di “hook” nel copywriting.

[3.58] Bruno riceve una lettera di vendita (scritta male) da un centro acustico.

– Usare il “Lei” ti fa sentire ancora più vecchio del semplice fatto di leggere un invito ad un’analisi dell’udito.

[6.28] Penalità, Urgenza e Scarsità come “hook” alla fine della lettera di vendita. Il caso di Booking.

– Anche se la persona sente il bisogno di farsi una visita, ma preferisce rimandare, inserire un elemento di Urgenza le farà drizzare le orecchie.

– “4 persone stanno guardando l’annuncio”: ti dà proprio l’ansia di poter perdere l’offerta!

[10.10] La conclusione di una lettera di vendita.

– C’è solo una ragione per cui uno legge la lettera che gli invii: vuole una ricompensa.

– Una SOLA lettera di vendita non fa il tuo marketing.

[15.04] Il Desiderio di un affare e la Paura di una perdita. Lo strumento dell’Offerta e gli errori più comuni.

– Non ti puoi inventare una scadenza “ad cazzum” e sperare che funzioni.

[20.50] L’importanza della Specificità per trasmettere Scarsità ed Urgenza.

[21.30] Esempi di lettere di successo.

[23.43] Perché bisogna dire al lettore cosa deve fare per avere il tuo prodotto

[31.50] Strumenti online per il funnel: Deadline Funnel, Thrive Ultimatum e Lockdown (plugin per WordPress)

[33.39] Conclusioni

LINK UTILI

Vuoi sviluppare il tuo business con il copywriting e la marketing automation?

Inizia dallo studiare a memoria il Manuale SfornaClienti

Il Manuale è estratto dal Corso che dal 2016 ha aiutato migliaia di imprenditori. Con i principi e le procedure in esso contenuti abbiamo generato già oltre 4 milioni di euro per micro-aziende e liberi professionisti in settori diversissimi.

Clicca sull’immagine qui sotto e ordina subito la tua copia. 

manuale sfornaclienti andrea lisi paperback cartaceo rilegato

Lascia un commento

Prima di andare via prendi il mio Report gratis

In poche pagine ho condensato l'approccio che ha già generato oltre 4 milioni di euro per me e i miei clienti.

Vediamo se può fare anche al caso tuo.