#71 – Antipasto 🍢 Storytelling per la Vendita

Ogni copywriter degno di questo nome sa come si scrive una storia.

E non sto parlando di una storia che intrattenga emotivamente un lettore qualsiasi, ben inteso.

Quella è una dote indispensabile, ma serve qualcosa di più.

Un copywriter che si rispetti sa come scrivere storie che suscitino attenzione, interessino il lettore e lo spingano a mettersi la mano nel portafogli.

In pratica, sa come scrivere storie per vendere.

Il problema di fondo è che il 99% delle persone che si approcciano allo storytelling per la vendita dimenticano questo piccolo particolare.

Nel migliore dei casi si rendono conto che quelle storie devono vendere, ma non sanno come trovare idee o come muovere gli intricati meccanismi del racconto in relazione al loro brand (e di conseguenza neanche vendono).

Vuoi imparare a manovrare quei meccanismi e scrivere storie che vendono?

Beh, in questa puntata ho deciso di darti un piccolo assaggio (forse è meglio dire “antipasto”) preso direttamente da uno dei Moduli avanzati del Programma Seguace di Copy Persuasivo®.

In questo estratto scoprirai i 7 punti cardine da cui partire per scrivere la tua storia e come ottenere il massimo risultato.

***

Un piccolo anticipo di quello che troverai in questa puntata:

  • Come ottenere 1000 racconti diversi da una qualsiasi novità del tuo settore
  • Perché gli errori, gli oggetti personali e le storie imbarazzanti sono assi da inserire nelle maniche delle tue storie
  • Come prendere esempio da Salvini e Trump per trovare i tuoi clienti ideali (e allontanare quelli che NON vuoi)
  • 4 elementi per sfruttare al massimo la tua storia
  • Come sfruttare le celebrità del tuo settore e delle fiction per aumentare la percezione della tua autorevolezza

***

Ecco cosa ne pensa del Programma Seguace Francesco Cogoni, che grazie a Copy Persuasivo® sì è creato una carriera da copywriter freelance in meno di un anno:

francesco-cogoni-copypersuasivo-copywriter-1«Anche io come tanti che si sono interessati al Club fondato da Andrea, ho iniziato da zero senza avere dietro nessun business, e senza neanche una formazione “tradizionale” che mi avesse minimamente preparato a quello che volevo fare.

Mi sono rimboccato le maniche, ho studiato molto, ma ho soprattutto FATTO.
Ed ancora di più, scritto.

Sono partito proprio dai materiali che adesso usiamo come fonte per i numeri del Club.

Ma non sarei cresciuto così in fretta e non riuscirei a fare quello che sto facendo oggi, se non avessi avuto un copywriter con più esperienza di me a farmi da allenatore.

Adesso posso farlo anche io con gli altri copywriter junior che abbiamo in agenzia, e lo faccio tutti i giorni, al momento ne sto seguendo 3 in modo continuativo.

Ed è per questo motivo, con questa consapevolezza, che abbiamo messo come opzione nell’abbonamento quella di essere affiancati da un copywriter con esperienza.

Sia con 1 ora di consulenza o coaching o come lo vuoi gestire tu, sia con la revisione mensile (finché scrivi o produci, c’è un nostro copy che ti può leggere, revisione e consigliare), e la possibilità di avere un feedback prezioso da parte di altri copywriter nel nostro gruppo privato.

Ha ragione chi dice che essere bravi copywriter non significa essere bravi formatori. Ma è vero anche che solo chi è capace nel suo mestiere ti può far vedere come si diventa grandi.»

RISORSE MENZIONATE

*****************************

Vuoi sviluppare il tuo business con il copywriting e la marketing automation?

Inizia dallo studiare a memoria il Manuale SfornaClienti

Il Manuale è estratto dal Corso che dal 2016 ha aiutato migliaia di imprenditori. Con i principi e le procedure in esso contenuti abbiamo generato già oltre 4 milioni di euro per micro-aziende e liberi professionisti in settori diversissimi.

Clicca sull’immagine qui sotto e ordina subito la tua copia. 

manuale sfornaclienti andrea lisi paperback cartaceo rilegato

*****************************

Magari stai già investendo tanto e non hai proprio tempo di seguire in prima persona il tuo copy e il tuo marketing.

Questo perché giustamente devi gestire la tua azienda, vero?

In tal caso vai su quest’altra pagina e compila il questionario per prenotare un appuntamento!

Lascia un commento